#Neymar, storico trasferimento al PSG: l’annuncio dei francesi e il saluto al Barcellona

Per la cifra record di 222 miloni, la più alta mai spesa nella storia del calcio, Neymar passa dal Barcellona a Paris Sint Germain. Un trasferimento che immediatamente ha scatenato tantissime polemiche, vista la cifra da molti ritenuta eccessiva per il cartellino di un calciatore. Una prova di forza da parte delle proprietà qatariota del PSG che ha pagato l’intera clausola rescissoria e che, come prevedibile, sarà accompagnata da tantissime iniziative di marketing anche e soprattutto in vista del mondiale del 2022 da giocare proprio in Qatar e nel quale Neymar potrebbe essere la stella della manifestazione.

Nella tarda serata di ieri c’è stato il saluto da parte del giocatore alla sua ex squadra. Un saluto affidato ad un post su Instagram i suoi pensieri per la partenza:

“La vita di un atleta è fatta di sfide. Alcune sono imposte, altre sono frutto di nostre decisioni. Il Barcellona è stata più di una sfida, è stato il sogno di un bambino che giocava con quei campioni nei videogiochi. Sono arrivato in Catalogna a 21 anni pieno di sfide: ricordo ancora i miei primi giorni nel club, quando mi sono ritrovato a condividere lo spogliatoio con idoli come Messi, Valdes, Xavi, Iniesta, Puyol, Piqué, Busquets e altri campioni, aspettando il mio turno per giocare in un club che in realtà è “més que un club”.

Ho avuto l’onore di condividere il campo con il migliore atleta che io abbia mai visto nella mia vita, e sono sicuro che non ne vedrò nessuno migliore finché vivro. Leo Messi è diventato prima un mio compagno, poi un amico dentro e fuori dal campo e sono orgoglioso di aver giocato con lui. Insieme a Messi e Suarez ho formato un attacco che rimarrà nella storia, ho conquistato tutto quello che uno sportivo può conquistare. Ho vissuto momenti indimenticabile in una città che è più di una città, è una patria! Amo Barcellona e la Catalogna.

Ma un atleta necessita sfide. E per la seconda volta nella mia vita sono dovuto andare contro mio padre. Papà, rispetto e capisco la tua opinione, ma la mia decisione è presa e ti chiedo di appoggiarmi come hai sempre fatto. Il Barcellona rimarrà sempre nel mio cuore, ma ho bisogno di nuove sfide. Ho accettato la proposta del Psg per conquistare nuovi successi e aiutare il club a vincere i titoli che il suo pubblico attende. Mi hanno proposto un progetto ambizioso e sono pronto per questa nuova sfida.

Ringrazio i tifosi blaugrana per il supporto che mi hanno sempre dimostrato e i miei compagni per tutto quello che mi hanno trasmesso negli anni. Ma sento nel mio cuore che è arrivato il momento di andare: il Psg sarà la mia nuova casa nei prossimi anni e lavorerò per onorare la fiducia che ripongono nel mio calcio. Faccio affidamento sull’appoggio di tutti, tifosi, amici, professionisti che mi accompagnano e familiari, che hanno sofferto molto con tutti i problemi che ho avuto nell’ultimo periodo della mia carriera e ora meritano tranquillità. È una decisione difficile ma presa con la maturità dei miei 25 anni. Barcellona, grazie di tutto! Parigi, arrivo! Che Dio ci benedica e protegga”

 

La vida de un deportista se mueve por desafíos. Algunos son impuestos, otros son fruto de nuestras decisiones. El Barcelona ha sido más que un desafío. Jugaba con aquellos cracks en el video juego. Llegué a Catalunya a los 21 años, lleno de desafíos. Recuerdo mis primeros días en el Club, compartiendo el vestuario con ídolos como Messi, Valdés, Xavi, Iniesta, Puyol, Piqué, Busquets y otros con la expectativa de jugar en un Club que es “més que un club”. El @fcbarcelona es una nación que representa a Catalunya! Tuve el honor de actuar con el mayor atleta que he visto en mi vida y estoy seguro que no veré a otro mejor, @leomessi se convirtió en mi compañero, amigo dentro y fuera del terreno de juego. Orgulloso de jugar contigo. Formé un ataque con @leomessi y @luissuarez9 que ha quedado para la historia. He conquistado todo lo que un deportista puede conquistar. He vivido momentos inolvidables! Vivo en una ciudad que es más que una ciudad, es una patria. Amo Barcelona y Catalunya. Pero un deportista (YO) necesita desafíos. Y por segunda vez en mi vida le llevaré la contraria a mi papa. Papa, entiendo y respeto tu opinión, pero mi decisión está tomada, te pido que me apoyes como siempre lo has hecho. El @fcbarcelona y Catalunya estarán siempre en mi corazón pero necesito nuevos desafíos. He aceptado la propuesta del @psg para buscar nuevas conquistas y ayudar al Club a alcanzar los títulos que la afición espera. Me han presentado un plan de carrera osado y me veo preparado para este desafío. Agradezco el cariño de la afición blaugrana y todo lo que he aprendido con los deportistas con quien he compartido vestuario. Asimismo siento en mi corazón que ha llegado el momento de irme. El @psg será mi nueva casa durante los próximos años y trabajaré para hacer honor a la confianza que depositan en mi futbol. Cuento mucho con el apoyo de todos. Aficionados, de mis amigos, de los profesionales que me acompañan y de mi familia, que ha sufrido mucho con problemas que han ocurrido en este periodo de mi carrera y merecen paz. Es una decisión difícil, pero tomada con la madurez de mis 25 años. @fcbarcelona , gràcies per tot! @psg , J'arrive! Que Dios nos bendiga y nos proteja!

A post shared by Nj 🇧🇷 👻 neymarjr (@neymarjr) on

Saluto che poi è diventato più specifico con Messi e Suarez, suoi compagni di reparto nel celebre trio MSN che tanti successi ha portato al Barcellona:

Hermaniitooosss … desejo tudo de bom pra vocês, obrigado por estes anos de muita alegria e aprendizado. Sou um cara realizado por ter jogado com vocês…. um dos motivos que vim ao barcelona foi você @leomessi porque queria jogar com meu ÍDOLO e o MAIOR que já vi no futebol, te agradeço por todo carinho que teve comigo e tudo que aprendi olhando você de perto, não tem jeito .. sou teu fã e pra sempre irei te admirar!! Gordooo @luissuarez9 chegou trazendo uma alegria enorme e nos juntando mais ainda, quem diria que 3 de SUDAMÉRICA iriam dar certo 😂🤣 aprendi diversas coisas com você e a maior delas foi chutar de primeira hahaha 😂🤣 LOS DESEO LO MEJOR PARA VOSOTROS !! AMO VOCÊS e sentirei SAUDADES, principalmente do basquete hahaha 😂🤣 e tambem agradeço a todos os meus companheiros que tive estes anos .. cheguei um menino sonhador, querendo aprender com vocês e hoje saio um homem orgulhoso de ter tido vocês ao meu lado esse tempo! Que vocês nunca percam a humildade que tem e que sejam felizes sempre! Tamo junto E o resto ? … É HISTÓRIA 🤙🏽😜

A post shared by Nj 🇧🇷 👻 neymarjr (@neymarjr) on

Dall’altro lato, come detto, il Paris Saint Germain ha iniziato sui social a preparare il terreno per una presentazione in grande stile, con una serie di post che seguiranno tutte le fasi del NeymarDay, dall’annuncio fino alla presentazione, passando anche per l’atterraggio all’aeroporto.

👕 #NeymarJR10 🇧🇷 #BemvindoNeymarJR

A post shared by Paris Saint-Germain (@psg) on

The following two tabs change content below.
249751ef49c0b8e2d4df4f5e7f5bbe35?s=80&d=mm&r=g

Giancarlo Di Stadio

Giornalista per scelta, fotografo per caso, scrittore di post sarcastici per noia, grafico per coincidenza, social media manager per necessità e maestro nell'arte della procastinazione. Il resto? Ve lo dico un'altra volta...

Giancarlo Di Stadio

Giornalista per scelta, fotografo per caso, scrittore di post sarcastici per noia, grafico per coincidenza, social media manager per necessità e maestro nell'arte della procastinazione. Il resto? Ve lo dico un'altra volta...

Un pensiero riguardo “#Neymar, storico trasferimento al PSG: l’annuncio dei francesi e il saluto al Barcellona

  • 15/09/2017 in 13:46
    Permalink

    Ciao, il mio nome è CLINTON BARKLEY e voglio solo condividere la mia esperienza con tutti. Ho sentito parlare di questo bancomat in banca per un po ‘e non ho mai veramente pagato alcun interesse a causa dei miei dubbi. Fino a quando un giorno ho scoperto un tizio di hacking chiamato MAX. è veramente bravo a quello che sta facendo. Tornando al punto, mi sono chiesto la carta blindata in banca. Se funziona o addirittura esiste. Mi hanno detto Sì e che la sua carta programmata per i soldi casuali si ritira senza essere notata e può anche essere utilizzata per acquisti gratuiti online di qualsiasi tipo. Questo è stato scioccante e ho ancora avuto i miei dubbi. Poi le ho provato e ho chiesto la scheda e ho accettato i termini e le condizioni. Quattro giorni dopo ho ricevuto la mia carta e ho provato con la macchina ATM vicino a me, con la mia grande sorpresa. Ha funzionato come magia. Sono stato in grado di ritirare fino a $ 3000. Questo è stato incredibile e il giorno più felice della mia vita. Finora sono stato in grado di ritirare fino a 48000 dollari senza alcun stress per essere catturato. non ci sono ATM MACCHINE che questa carta BLOCCA ATM non può penetrare perché è stata programmata con vari strumenti e software. ha anche una tecnica che rende impossibile per il CCTV di rilevarti Non so perché sto postando questo qui, ho appena sentito questo potrebbe aiutare quelli di noi hanno bisogno di stabilità finanziaria. Il bancomat in bianco ha cambiato la mia vita.
    offrono anche servizi come le istituzioni di hacking e le università per alterare i gradi ei risultati. Se vuoi contattarli, Ecco l’indirizzo email (atmcardservice43 @ g m a i l. Com) E credo che cambieranno anche la tua vita.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *